Cerca
  • todoCambia

Relazione in che senso?

Aggiornato il: 17 ore fa


Non possiamo farne a meno: ognuno di noi instaura innumerevoli relazioni nel corso della vita. Spesso diciamo ho una relazione, riferendoci per lo più alla relazione di coppia. Ma in realtà è solo uno dei molteplici aspetti. E dunque: cos'è davvero la relazione? Come spesso accade con termini che si riferiscono a entità intangibili e non misurabili con i cinque sensi, c'è una gran confusione. E questa confusione rende difficile capire cosa fare per poter raggiungere i risultati voluti. Quindi, facciamo un po' di luce! Prima di tutto, partiamo dal fatto che la relazione non si può possedere come l'auto, la borsa, il panino. Non è un oggetto statico e cristallizzabile in forme predefinite. La relazione è simile a un evento, che accade nel tempo e che si modifica costantemente attraverso i fatti della vita e le interazioni tra le persone coinvolte e perfino in base ai mutamenti dell'ambiente. È un processo continuo in cui si scambiano informazioni e potenziale e riguarda tutto ciò con cui entriamo in contatto (oggetti, persone, animali, luoghi, cibi, veicoli, musiche, climi, paesaggi, edifici, aziende...). Senza relazione non potremmo farne esperienza: a qualsiasi livello, infatti, l'esistenza del mondo come noi lo conosciamo diventa possibile solo nella continuità dello scambio. Se vuoi saperne di più sulle relazioni, se vuoi condividere la tua esperienza o cercare il modo di affrontare difficoltà relazionali, anche attraverso la teatroterapia, puoi contattarmi:

Carla Lorizzo, Teatroterapeuta, Counsellor Cell. 338.8214658

email: carla.lorizzo@libero.it fb: Cammini Prospettici

21 visualizzazioni

SOSTIENICI ANCHE TU

DONACI IL TUO 5X1000 

C.F. 94288990487

  • Instagram
  • Facebook